lunedì 30 gennaio 2012

UNA COPPIA DI VALIGIE

Buongiorno a tutti!

Oggi un post un po' diverso dal solito!

Qualche tempo fa ho partecipato al concorso della Lavazza sull'Italian Experience (Italy behind Italy)
Il tema di questa iniziativa mi ha proprio affascinato. Ora il mio contributo è online; qui di seguito il titolo ed il link per accedervi:


Non solo è un'esperienza personale, ma è anche intrecciata in maniera significativa al mondo dei viaggi.
Se vi va dateci un'occhiata e se vi piace votatelo!

Grazie a tutti.

12 commenti:

  1. Letto e votato!
    E' una storia bella e romantica...
    Mi ci ritrovo molto! Anche la mia storia con Paolo è fatta di tanti viaggi e lunghi periodi di lontananza.
    Un anno a Singapore per un master e ora vive a Parigi per lavoro ( dovrebbe tornare in Italia a giugno, spero!), io sono sempre alle prese con le valigie e alla fine devo confessare che non mi dispiace!
    Davvero hai vissuto in Russia? E' un paese che mi affascina un sacco! Abbiamo diversi amici a Mosca e dovremmo andare a trovarli in primavera. Mi piacerebbe riuscire ad visitare anche a San pietroburgo, ma non so se faremo in tempo...

    RispondiElimina
  2. Ciao Irene, grazie mille. Contenta che ti sia piaciuta!
    Non ti preoccupare: i grandi amori resistono anche alle distanze. E poi- quando finalmente si riesce a stare insieme- è un vero paradiso.
    In Russia sono stata per un periodo breve per studiare la lingua, a S. Pietroburgo. Invece non conosco Mosca purtroppo. Mi dicono tutti che è molto diversa da San Petersburg, ma affascinante. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, anche i miei amici mi hanno detto che sono due città molto diverse, mi piacerebbe tanto riuscire a vedere entrambe!
      Però aspetterò la primavera, ora è decisamente troppo freddo per i miei gusti...

      Elimina
  3. letto. Piaciuto. Votato.
    Bacio.
    (La brevità di questo commento ti fa capire perché nevica da dio).

    RispondiElimina
  4. Ciao cara,
    sono stata davvero contenta di leggere questa storia cosi' ti ho conosciuta un po' meglio :-)
    Un bacione :-***

    (P.S. Ho messo I like su Facebook. C'erano anche altri modi di votare?!?)

    RispondiElimina
  5. @Roberta: grazie del voto- suppongo vada bene il metodo usato. Terrò d'occhio anche il risultato del tuo contest per vedere come va a finira...ciao!

    RispondiElimina
  6. ciao sono diventata subito follower del tuo bellissimo blog^_^
    spero che passerai a trovarmi mi farebbe molto piacere^_^
    Il mio blog,LA CREATIVITA' DI ANNA, venite a trovarmi^_^

    RispondiElimina
  7. bellissima storia, davvero! Anche io l'ho votata su FB, credo sia sufficiente, no?

    RispondiElimina
  8. Grazie Turista. Sì Fb va benone! A presto

    RispondiElimina
  9. @Anna: grazie per esserti aggiunta come follower! A presto

    RispondiElimina
  10. Se basta mettere "Mi piace" su FB hai il mio voto.
    Mi sono un po' commossa, specialmente la frase "Lui è il mio grande orgoglio". Brava.

    RispondiElimina
  11. @Ciccola: grazie mille. La storia l'ho scritta col cuore e sono contenta se questo traspare. Ciao, a presto.

    RispondiElimina

LASCIAMI UN COMMENTO: Sarò felice di risponderti!